English

fan club3

9 pensieri su “English

  1. salve sono lu del DEGUSTIBOOK di RE. un book club privato di sole donne.
    avete una mail dove potervi scrivere ?
    ho una richiesta da fare.
    grazie
    lu

  2. Sono un’ammiratrice di Malvaldi sin dal primo romanzo, ma devo purtroppo dire che l’ultimo romanzo, Argento vivo, mi ha delusa profondamente. Il motivo? è un romanzo disorganico, talora divertente, ma non sempre coerente. Mi aspettavo di meglio! Coraggio Malvaldi! scrivine uno migliore, puoi farlo!
    Buon lavoro. Monica Mani

  3. Prima di scrivere cose che suonano come una pugnalata perchè ingiuste, superficiali e irrispettose (cfr. “argento vivo” capitolo “giovedi mattina” testualmente “Ilva, operai in rivolta. Tremila in piazza contro il maxisequestro. E ti credo”) Malvaldi dovrebbe documentarsi per sapere e capire come stanno davvero le cose. Gli operai in rivolta erano spinti dalle minacce del padrone stesso e il maxisequestro viene dal fatto che la merce prodotta NON a norma di legge (perchè prodotta inquinando e uccidendo dentro e fuori la fabbrica) va sequestrata e meno che mai nuovamente immessa in commercio. Che questo in Italia non accada è una stortura tutta nostra, e che gli intellettuali del Paese divulgano così superficialmente messaggi così distorti è molto triste.

  4. Mi chiamo Daniele e ho 17 anni. Ultimamente ho letto 3 libri di Malvaldi: Argento Vivo, Odore di Chiuso e Briscola in Cinque. Mi sono veramente piaciuti! il modo in cui usa la punteggiatura e il modo in cui riesce a mischiare il modo del giallo e quello dell’umorismo mi fa veramente apprezzare la lettura. Ricordo di aver sentito alla radio, durante la trasmissione Il Ruggito Del Coniglio l’ intervista a Malvaldi in cui una frase mi ha particolarmente colpito e con la quale non posso essere più che d’accordo “La prima caratteristica dell’intrattenimento è che deve portare chi legge in un mondo che non è il suo.” Un ultima cosa che vorrei dire è che i libri di Malvaldi mi hanno fatto passare dei pomeriggi spensierati e sereni e per questo vorrei ringraziarlo.

    Daniele

    • Ciao Daniele,
      sono io che ringrazio te.
      Lettere del genere ti risolvono il pomeriggio, esattamente come tu dici che i miei libri
      hanno risolto i tuoi.

      A presto, e grazie
      Marco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>