L’infinito tra parentesi

infinitoLa poesia della scienza, ma anche la scienza della poesia: tu chiamale, se vuoi, induzioni. «Di colpo, una lampadina ti si accende in testa: vedi un’analogia tra un aspetto del mondo reale e un altro che apparentemente sembrerebbe non entrarci una beneamata cippa. E tutto cambia, acquistando un senso nuovo. Pitagora, quando s’illuminò d’immenso, disse “Èureka”. Einstein definiva “induzioni” tali accensioni della corteccia cerebrale. Quando uno fa scienza teorica, è per induzioni che procede. Ecco…

Non potete perderlo: dal 17 in libreria!

shhhh! Silenzio

Non lo dite a nessuno ma all’inizio di Novembre arriva:

Buchi nella sabbia

Sellerio Editore Palermo, 2015 - 208 pagine
Pisa, settembre 1900. Per festeggiare l’arrivo del nuovo re d’Italia, Vittorio Emanuele III, il quale ha deciso di visitare per la prima volta la tenuta reale di San Rossore, viene deliberato di dare in suo onore, nel teatro della città, la nuova opera del maestro Giacomo Puccini, il quale condivide con il re la passione per la caccia

Festivaletteratura di Mantova 2015

logo-festivaletteraturaFestivaletteratura di Mantova 2015

Volete trovare il Nostro?
Giovedì 10 settembre ore 17,45
Aula Magna dell’Università – ingresso 5,00 euro
Incontro dal titolo L’epopea del biliardino, con Marco Malvaldi e Alessio Spataro
Venerdì 11 settembre ore 16,00
Teatro Ariston – ingresso 5,00 euro
Incontro dal titolo De gustibus con Marco Malvaldi e Gianni Mura

@festletteratura